Calabria for Catalunya: el derecho a decidir

10473734_10152815138249269_174276113539911875_n

 

No ens aturaran ni governs ni tribunals

Domenica 9 novembre, un referendum definito dai critici “poco più che simbolico” porterà i catalani al voto. Decideranno, “poco più che simbolicamente”, ma con libertà e democraticamente, su ciò che governi e tribunali “democratici” non hanno permesso loro di decidere altrimenti: l’indipendenza. 

capture-20141108-183242

Noi saremo là, con due nostri “osservatori”, delegati di nessun governo e nessun tribunale, ma solo da quel desiderio di condividere un percorso e un cammino comune. Calabria e Catalunya, terre legate da una stessa ambizione: scandire a chiare lettere una parola libera, là dove c’è solo il brusio ostile dei burocrati e la parole muore. 

#CatalansAreReadyToVote

Calabria for Catalunya!

 

 

Author: D M